mercoledì 11 novembre 2009

LA CASA DI PAGLIA A PROVA DI LUPO EZECHIELE..



L’aspetto forse più importante che ha una casa in paglia sta nel processo di costruzione, ti carica di grande energia!

È accessibile a persone che in altre condizioni sarebbero escluse dal progetto e dall’esecuzione della casa rendendole capaci di trasformare l’ambiente in cui vivere e le loro vite in modo estremamente piacevole. La balla di paglia riunisce contemporaneamente caratteristiche di super isolante e capacità portante; infatti è da due a tre volte più isolante rispetto ai materiali utilizzati nelle costruzioni convenzionali e può portare fino a 486 q.li / mq.  Tutto ciò riduce drasticamente il fabbisogno in combustibile per il riscaldamento della casa.
I muri di balle di paglia sono estremamente isolanti acusticamente e per questo sono stati utilizzati vicino alle piste degli aeroporti e lungo le autostrade in USA!

Muri di paglia intonacata sono meno suscettibili al fuoco che i tradizionali muri con struttura in legno. Ciò è quanto è emerso da ricerche effettuate in USA, Australia, Gran Bretagna, Canada, Messico e Germania.
La paglia viene attualmente considerata un sottoprodotto in eccedenza. I soli muri di una casa da tre camere da letto a due piani possono essere costruiti con 520 balle ad un costo di 884€ contro i 7.500€ necessari per un muro in malta e laterizio. 
Questo anche perché il metodo è così semplice che anche persone che non hanno mai avuto esperienze nel settore dell’edilizia possono partecipare alla costruzione risparmiando ulteriormente denaro.
Il maggior risparmio è a lungo termine la riduzione del consumo di combustibile dovuto all’alto livello di isolamento. I costi per il riscaldamento possono essere ridotti fino al 75% se comparati con una casa moderna convenzionale. E il risparmio pertanto si accumula per tutta la vita dell’edificio. La paglia, specialmente se biologica, è una alternativa più sana rispetto ai moderni materiali. È naturale ed assolutamente innocua. Non provoca raffreddore da fieno in quanto non è fieno ed è quindi prediletta da molte persone soggette ad allergie. Vivere tra muri di paglia può migliorare notevolmente la qualità dell’aria che respiriamo in quanto non emette fumi tossici quale formaldeide, come succede per diversi prodotti moderni, ed essendo un materiale ad alta traspirabilità contribuisce a mantenere aria pulita all’interno dell’edificio.

Nessun commento:

Posta un commento

Si è verificato un errore nel gadget