lunedì 11 luglio 2011

AUTOCOSTRURSI UN FORNO?

forno realizzato presso MICORIZA APS
Costruirsi un vero forno a legna per cuocere pizze focacce pane usando la terra del proprio giardino? ...è possibile e abbastanza semplice da realizzare. 

Lo facevano anche Celti ed Etruschi 3300 anni fa proprio in Italia… oggigiorno forni in terra cruda si trovano in tutto il mondo…Africa, sud America, Asia;sono ancora utilizzati in Sardegna e Sicilia. Una volta appresa la tecnica, costruirsi un forno è molto economico: in 5 persone si può costruire in due giorni con un costo che varia dai 5 ai 40 euro.


Grazie ai corsi organizzati da MICORIZA APS apprenderemo le abilità necessarie a realizzare forni naturali, robusti e longevi in pochi passi:
1.Conoscere la propria terra.. ogni terra contiene una parte variabile di argilla, una di sabbia e una di humus con pochi e semplici test si potrà verificare e correggere per renderla adatta per la costruzione e l’intonaco impastando con i piedi e le mani.
2. costruire la base per la cottura in mattoni refrattari o in vecchi mattoni di terracotta (che non si sfaldano col calore a differenza di quelli estrusi moderni),
3. imparare due o tre tecniche per fare la cupola.
4. la terra inoltre si presta molto ad essere rifinita con forme morbide, simpatiche e dall´aspetto accogliente per chi lo vive tutti i giorni sia per gli l’ospite che ne rimane incantato.
Inoltre nel secondo incontro proveremo a fare una cottura razionale settimanale dove, a seconda della temperatura e del suo lento calare, si cuoceranno in successione con un solo carico di legna pizza, focacce, torte, biscotti, pane (anche 10-15 chili) e si potrà essiccare la frutta o i pomodori. Nel mondo contadino era una giornata essenziale nella quale si mescolavano necessità e socialità festosa e dove nulla andava sprecato. Oggi, che questo tipo di ritrovi sono rari e che il pane tocca i 4.50 euro al chilo, potrebbe diventare una “divertente alternativa” alla riunione condominiale…

A partire dal dopo guerra la pratica per costruire case e forni in terra cruda è stata quasi completamente dimenticata e oggi viene riscoperta insieme ai alla bellezza opere  in sola terra, la piacevole sensazione di preparare i propri cibi in manufatti completamente naturali, l’uso di un combustibile naturale e la certezza di non arrecare alcun danno all´ambiente.


per maggiori info scrivi a: associazionemicoriza@gmail.com
Flaviana Orsini 349/2893175
Si è verificato un errore nel gadget